Velocità ed errori. Video shock sulla sicurezza stradale COMMENTA  

Velocità ed errori. Video shock sulla sicurezza stradale COMMENTA  

Velocità ed errori. Video shock sulla sicurezza stradale

La campagna shock della Nuova Zelanda sulla sicurezza stradale.
Due uomini, poco prima d’impattare in un terribile incidente, hanno la possibilità di parlarsi.

Leggi anche: I cittadini della Nuova Zelanda si comprano un’isola paradisiaca: Awaroa è salva

Un padre, troppo frettolosamente, esce da uno stop senza guardare.
Un uomo la cui velocità è troppo elevata.

Il padre di famiglia chiede all’uomo di evitarlo, perchè nel sedile posteriore ha suo figlio, la risposta: “Mi dispiace, non posso farci nulla sto andando troppo veloce”.

sicurezza stradale

Leggi anche

alecsandra-puflea-2
News

Ragazza cacciata dall’hotel perché scambiata per una prostituta

Episodio di razzismo denunciato a Ferensway, nel Regno Unito. Una ragazza rumena, Alecsandra Puflea, 22 anni, studentessa di Criminologia all'Università di Hull, si è vista rifiutare la camera di un hotel, l’Holiday Inn Express, che aveva prenotato online, perché scambiata per una prostituta. Era insieme al suo fidanzato. Dopo aver visto la sua carta d'identità, l'addetto alla reception l'ha mandata via, dicendo che l’albergo non accettava clienti rumeni - neanche il fatto chela studentessa abbia mostrato la sua patente britannica, è servito - . Poi la struttura si è scusata, dicendo di aver stabilito “quella” regola perché alcune ragazze provenienti dalla Romania erano state scoperte Leggi tutto

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*