Vende la tomba della nonna per bisogno di soldi

Cronaca

Vende la tomba della nonna per bisogno di soldi

Quando i soldi non bastano si ricorre a mille espedienti. Questo però è proprio uno strano modo di guadagnare qualcosa: è successo a Darwin, in Australia, dove un uomo ha dissotterrato la bara in cui era sepolta la nonna, ha fatto cremare i resti e ha ceduto il posto dell’anziana parente scomparsa ad un’altra salma. Il Darwin General Cemetery è ormai un luogo inaccessibile diventato molto ambito per gli abitanti di Darwin, visto che ha ormai raggiunto il numero massimo di posti a disposizione. Secondo quanto riportato nel sito web del Consiglio comunale della cittadina australiana viene ormai sepolto in questo camposanto soltanto chi ha in precedenza già acquistato un loculo.

Sono pieni anche i cimiteri limitrofi di Pioneer Cemetery e Gardens Road Cemetery: le tombe più vicine distano quindi circa sedici chilometri da Darwin. Questa situazione ha fatto nascere e intensificare il fenomeno delle contrattazioni tra parenti dei defunti e nuovi acquirenti. Proprio quello che è successo a questo uomo, che essendo a corto di soldi ha pensato bene di vendere il posto che sua nonna occupava nel cimitero.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche