Vende una casa non sua, intasca 150 mila euro

News

Vende una casa non sua, intasca 150 mila euro

Quella che, a prima vista, può sembrare una truffa degna della fantasia di un regista (vedi “Totòtruffa”)è successa davvero a Roma. Un napoletano di 53 anni si è finto proprietario dell’appartamento in cui vive in affitto, in Via Quero (zona Osteria Nuova) e ha incassato la somma di 150 mila euro dall’ignaro acquirente, che anzi era sicuro di aver fatto un buon affare.

L’uomo, qualche tempo dopo aver compiuto il “bidone” è stato arrestato dalle forze dell’ordine con l’accusa di possesso di documenti di identità falsi, truffa aggravata, falsità materiale e ideologica. Il truffatore, già noto alle forze dell’ordine, sarà interrogato nei prossimi giorni nel carcere di Poggioreale.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche