Venerdì 12 Luglio Lino Fois ed Alessandro Sau incontrano il pubblico alla Mem‏

Sardegna

Venerdì 12 Luglio Lino Fois ed Alessandro Sau incontrano il pubblico alla Mem‏

Venerdì 12 luglio alle ore 10:30 alla Mem Lino Fois ed Alessandro Sau incontrano il pubblico.  I due artisti presenteranno e spiegheranno le loro opere esposte in occasione di  “Appuntamenti con l’arte in Biblioteca”,rassegna di mostre organizzata dall’associazione culturale Hermaea Archeologia e Arte in collaborazione con la Mediateca del Mediterraneo di Cagliari.  L’iniziativa, ancora in corso, ha avuto inizio lo scorso 8 maggio con l’esposizione di Michele Greco a cui è seguita quella di Lino Fois, dal al 12 al 30 giugno, per poi arrivare alla conclusiva di Alessandro Sau, dal titolo Deltitnu, avviata il 4 luglio e che sarà possibile ammirare sino a sabato 13, gratuitamente, dal martedì al sabato dalle ore 9:00 alle 20:00.

Tre curricula di calibro eccellente grazie ai quali si ripete l’ormai consolidata collaborazione tra l’associazione culturale Hermaea Archeologia ed Arte ed il centro polivalente di Cagliari che, come nei precedenti progetti, seguono un binario comune: far parlare arte e cultura dentro le quiete mura bibliotecarie.

Un percorso che parte dalla completezza di Michele Greco, in grado di saltare con assoluta disinvoltura da una tecnica all’altra, dalla scultura alla pittura, prosegue con l’originalità e curioso spunto di riflessione delle opere diLino Fois in cui parte integrante ed imprescindibile dell’opera stessa sono la sua didascalia e le impressioni del  pubblico.

 Termina con  Deltitnu, di Alessandro Sau, una tela immensa 3Mx2M, inedita, concepita specificatamente per la MeM, l’opera che diventa essa stessa la mostra. Come ha spiegato l’artista “Per propria natura ogni Deltitnu ha un carattere notturno e vive del proprio artificio spettacolare di vuoto.

E’  la messa in scena della storia e dell’ideologia Minimal annullata e contraddetta dallo stesso mezzo pittorico che la rappresenta.

Per conoscere più da vicino Deltitnu, i riferimenti di Alessandro Sau a Martin Creed e Robert Morris, le analogie tra le “Macchine” di Lino Fois e Munari, trovare altri tanti spunti di riflessione non rimane che partecipare all’incontro di venerdì 12 luglio in Mediateca alle ore 10:30 dove gli artisti presenteranno le loro opere e saranno a completa disposizione del pubblico.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Loading...