Veneto: Nonna Hacker Codifica Carte di Credito

Tecnologia

Veneto: Nonna Hacker Codifica Carte di Credito

La furbizia non ha età.

E’ proprio il caso di dirlo pensando al fatto della nonna hacker che ha portato scompiglio in Veneto.

Durante la scorsa estate è riuscita a decifrare una carta di credito di un operaio che ignaro ha visto spillarsi centinaia di euro utilizzati per riportare in positivo il conto postale dell’anziana che negli ultimi mesi era decisamente in rosso.

La pensionata sessantenne non era per nulla alle prime armi per quanto concerne la pirateria online ed è stata subito denunciata dai Carabinieri per frode informatica.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche