Venezia celebra Pier Paolo Pasolini

Cultura

Venezia celebra Pier Paolo Pasolini

Venezia celebra Pier Paolo Pasolini
Venezia celebra Pier Paolo Pasolini

La vita di Pasolini al Teatro Goldoni

Venezia ha inteso celebrarlo con una rimembranza scenica ideata da Enrico Ricciardi

In occasione dei quarant’anni dalla scomparsa di Pier Paolo Pasolini, Venezia lo celebra con un ricordo scenico presso il teatro Goldoni il 2 novembre alle 20.30. Una rimembranza del grande scrittore, poeta e regista, ideata da Enrico Ricciardi (Associazione Il Teatro alla Moda) con la partecipazione di Barbara Poli e Roberto Milani. L’evento si baserà sulle poesie, immagini, documenti e testimonianze, quali fonti, sulla biografia di Pasolini. Ad aprire la scena sarà l’atto finale della sua vita e dunque il tragico ritrovamento del suo cadavere all’alba del 2 novembre del 1975 presso l’Idroscalo romano. Si prosegue poi con la successiva identificazione del suo assassino, esaminando le indagini compiute e i dubbi emersi. Una riflessione sull’uomo visto e raccontato da chi lo conosceva attraverso le sue opere e le sue invettive politiche.

Una ricostruzione “giornalistica” arricchita da audiovisivi, brani e citazioni essenziali per comprendere e riflettere sull’importanza di un grande intellettuale italiano che ancora oggi si definisce con una personalità discussa e controversa.

Appuntamento dunque al teatro Goldoni di Venezia il giorno 2 novembre alle ore 20.30

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche

Loading...