Venezia festeggia Eni

Venezia

Venezia festeggia Eni

Eni

“Il cane a sei zampe: un simbolo tra memoria e futuro” è una mostra che sarà presente al Museo Correr e durerà tutti i giorni dalle 10,00 alle 18,00 fino al 7 novembre prossimo; l’evento è stato messo a punto da Eni.
La mostra ha ottenuto un tale successo di visite, sia a Roma, sia a Milano che si è voluto celebrare anche a Venezia.
L’evento mette in risalto la storia delle società che parte dal 1952 in questo contesto sarà così, possibile fare un viaggio nel passato caratterizzato da documentari, caroselli, collezioni private, oggetti da collezione, senza poi escludere uno degli elementi centrali dell’Eni: il cane a sei zampe, logo ideato da Broggini e che ancora oggi fa parte della storia di tale società.
Ilana Yahav, artista israeliana, per celebrare tale occasione ha realizzato un’opera che riproduce il Cane a sei zampe, il fine di tale lavoro è lincentrato su altro elemento centrale della mostra sarà realizzata dalla sand artist israeliana una delle protagoniste della nuova campagna Eni, incentrata sulla valorizzazione dei nuovi talenti che vogliono farsi spazio nelle differenti arti.
Eni ha organizzato 4 incontri dedicati agli anni del boom economico, nel corso dei quali prenderanno parte: Neri Marcore’ e Marino Bartoletti, i prossimi ospiti saranno: il 29 ottobre Edoardo Vianello, il 5 novembre Pupi Avati.
Foto by solofinanza.it

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Loading...