Venezia Giulia Pino Grigio Igt Ramato XL 2011, Scarbolo

Vini

Venezia Giulia Pino Grigio Igt Ramato XL 2011, Scarbolo

L’azienda vitivinicola Scarbolo si trova a Pavia di Udine ed è stata fondata ventinove anni fa, nel 1986; condotta da Valter Scarbolo, ad oggi la cantina produce circa centocinquantamila bottiglie all’anno, coltivando trenta ettari vitati. I vitigni ed i vini sono quelli della tradizione friulana, il Friulano appunto, ex – Tocai, il Refosco dal Peduncolo Rosso, lo Chardonnay, il Sauvignon Blanc, il Pinot Grigio, il Cabernet Sauvignon ed il Merlot.

Oggi assaggiamo il Venezia Giulia Pino Grigio Igt Ramato XL, un interessante vino che ben abbina tradizione ed innovazione; ottenuto dalle uve Pinot Grigio provenienti dal vigneto “Mattia”, il più vecchio dell’azienda, la vendemmia avviene manualmente in cassetta con una meticolosa scelta dei grappoli ben maturi. Dopo la diraspatura il mosto fermenta sulle bucce per sei giorni a temperatura controllata e, successivamente alla svinatura, una piccola parte del mosto completa la fermentazione in botti di rovere da cinquecento litri e la restante parte in serbatoi di acciaio inox.

La maturazione avviene poi per un anno negli stessi contenitori di fermentazione sul deposito fine con frequenti batonnages, e poi viene affinato in bottiglia per almeno sei mesi. Dalla vendemmia 2011 ci giunge nel calice un vino di color ramato molto elegante e particolare, decisamente consistente; al naso si percepiscono aromi di fragola, lampone, vaniglia, quasi crosta di pane, mango, papaia e di lieviti ancora. Minerale e sapido in bocca, si esprime con calore e buona struttura, molto gustoso e pieno, sino al finale lungo e persistente.

Da aprire un po’ prima per lasciarlo ossigenare, servire poi alla temperatura ottimale di 12/14 °C, assaggerete un grande vino: provatelo in abbinamento con il risotto di fegatini.

1 Commento su Venezia Giulia Pino Grigio Igt Ramato XL 2011, Scarbolo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche