Venezia: in mostra la collezione ottocentesca del vetro di Murano

Venezia

Venezia: in mostra la collezione ottocentesca del vetro di Murano

Vetro di Murano

La mostra “Galanterie di vetro. Il Risorgimento di Murano nella collezione di Boos-Smith” è già iniziata dal 17 marzo e proseguirà fino ai primi giorni di maggio all’interno di Palazzo Loredan, nel quale ha sede l’Istituto Veneto di Scienze, Lettere ed Arti.
L’evento raccoglie questi pezzi di vetro, unici nel loro genere, sono catalogati seguendo le diverse tecniche vetrarie dell’epoca, inoltre i vari oggetti posti nell’esposizione sono stati restaurati per lasciare integro la lavorazione degli antichi artigiani.
La maggioranza dei vetri sono stati acquistati dai coniugi londinesi de Boos-Smith e sono pezzi che rappresnetano pienamente l’arte inglese ottocentesca, caratterizzata da particolari tecniche, colori e decorazioni in filigrana, capaci di rendere il vetro ancora più prezioso.
Il pubblico può visitare l’importante mostra grazie all’iniziativa promossa dalla Regione del Veneto e dall’Istituto Veneto, la mostra è stata curata da Rosa Barovier Mentasti.
(foto by progettogea.com)

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*