Ventimiglia, polizia aumenta controlli sui migranti - Notizie.it

Ventimiglia, polizia aumenta controlli sui migranti

Prima Pagina

Ventimiglia, polizia aumenta controlli sui migranti

Migrants hold banners reading, from left, "Human urgence, we are waiting for a political response from Europe, now, "We are not going back" and "We need to pass" as they protest in Ventimiglia, at the border between Italy and France, Sunday, June 14, 2015. French border police blocked border crossings last week, citing the influx of migrants, and about 200 would-be refugees have refused to leave the rocks of Ventimiglia, just a few kilometers from the swank resorts of Nice and Saint-Jean-Cap-Ferrat on the French Riviera. (ANSA/AP Photo/Massimo Pinca)

Ventimiglia è ancora una barriera insormontabile per i migranti che cercano di entrare in Francia. La Gendarmerie ha infatti rafforzato i controlli alla frontiera di Ponte San Ludovico. La forza di polizia francese ha iniziato a fermare e controllare anche i furgoni che provengono dal nostro Paese, nel timore che i migranti, i passeur come sono definiti in gergo, cerchino di passare il confine nascondendosi nei mezzi di trasporto. Questa ulteriore misura di controllo dimostra come, almeno per ora, la Francia non abbia intenzione di mollare la presa, lasciando passare i migranti che si accalcano alla sua frontiera. Di questi, un centinaio è ancora abbarbicato sugli scogli, mente donne e ragazzi hanno accettato di spostarsi nella stazione di Ventimiglia, dove le Ferrovie dello Stato hanno a messo a disposizione degli spazi di accoglienza, sia pure provvisori.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche