Ventitreenne si lascia crescere barba e peli superflui COMMENTA  

Ventitreenne si lascia crescere barba e peli superflui COMMENTA  

17ww8pnew

La barba e i folti peli  hanno cominciato a crescere sul suo corpo che diventava quello di una donna, durante l’adolescenza. Ora Harnaam Kaur, originaria di Slough (Berkshire), ha ventitré anni e finalmente è in pace con se stessa dopo aver lottato per anni contro il problema dei peli superflui, causato da una disfunzione fisica, la sindrome dell’ovaio policistico.


La ragazzina ha subito, per questo motivo, pesanti offese e atti da bullismo a scuola. Ma ciò nonostante, Harnaam non si è persa d’animo e ha aderito alla religione Sikh, che vieta tassativamente il taglio di capelli e peli sia alle donne che agli uomini.

Ora Harnaam è felice, e dichiara addirittura di sentirsi più femminile di altre donne con la barba e i peli dappertutto. “Accetto il fisico che ho perché Dio me l’ha donato”, è la conclusione cui è giunta la ragazza.

1 / 6
1 / 6
  • 17ww8pnew
  • ss_6301
  • donna-barba1
  • La-barba-mi-fa-sentire-più-femminile-300x225
  • maxresdefault
  • ok

Leggi anche

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*