Verdena – prime date del tour estivo (Milano – Roma – Ferrara) dettagli prevendite COMMENTA  

Verdena – prime date del tour estivo (Milano – Roma – Ferrara) dettagli prevendite COMMENTA  

unnamed
12 Giugno – Milano Estathe’ Market Sound
Estathè Market Sound, > Via Lombroso, 54 – Milano
www.estathemarketsound.it
Prevendite disponibili da lunedì 16 marzo:
13 euro+d.p.

Leggi anche: Vasco Live a Roma: ecco le uniche date per il 2016

www.ticketone.it , call center 892 101

14 lUGLIO – ROMA – ROCK IN ROMA
www.rockinroma.com
13 euro+d.p.

Presale Rock in Roma: Venerdì 13 Marzo ore 10.00
General sale Ticketone (online): Sabato 14 Marzo ore 10.00
General sale Ticketone (offline): Martedì 17 Marzo ore 10.00

15 LUGLIO – FERRARA – PIAZZA CASTELLO FERRARA SOTTO LE STELLE
www.ferrarasottolestelle.it
Prevendite disponibili da lunedì 16 marzo:
13 euro+d.p.

Leggi anche: Bruce Springsteen Italia 2016: Milano e Roma 3 e 16 luglio, biglietti e prezzi

www.ticketone.it , call center 892 101

24 LUGLIO – VASTO (CH) – SIREN FESTIVAL 2015
www.sirenfest.com
Prevendite disponibili da giovedì 12 marzo:
www.ticketone.it , call center 892 101

DATE GIA’ ANNUNCIATE:
27 marzo – Torino Cap 10100 – Spazio 211- SOLD OUT, 28 marzo – Pordenone Il Deposito
31marzo – Cosenza – Teatro Auditorium Unical, 01 aprile – Pulsano (TA) Villanova
03 aprile – Fontaneto d’Agogna (NO) Phenomeno, 04 aprile – Siena Sonar
10 aprile – Brescia Latteria Molloy – SOLD OU, 11 aprile – Ravenna Bronson – SOLD OUT
17 aprile – Grottammare (AP) Container, 18 aprile – Perugia Urba
23 aprile – Lugano Studio Foce, 24 aprile – Livorno Cage
25 aprile – Genova Festival Supernova, 27 aprile – Trieste Teatro Miela

Si è chiusa ieri a Bologna la prima parte del tour ‘Endkadenz Vol.1’.
Un grande ritorno quello dei Verdena: dopo quasi tre anni dall’ultimo live, il pubblico ha partecipato con entusiasmo e ha fatto si che si registrassero SOLD OUT pressoché ovunque.


Anche la seconda parte del tour, annunciata qualche settimana fa sta già avendo un ottimo riscontro e una serie di ‘Tutto esaurito’ in prevendita.
È di ieri la notizia della participazione come Headliner al Siren Festival di Vasto nella giornata del 24 Luglio.

L'articolo prosegue subito dopo

Oggi siamo lieti di annunciare altre 3 date estive rispettivamente a Milano, Roma e Ferrara.

Stipulare idee, sorridere agli dei, captare bisogni immobili. E‘ un casino ormai. Faccio come il nevischio, non cambierò mai di stile.
Un nuovo disco dei Verdena è sempre un movimento, una ricerca, una via di fuga dalla prevedibilità. Se WOW era un’esclamazione quasi categorica, anche se piena di rifrazioni, qui sono i sussurri e le grida, mica solo vocali, a fare da miccia agli incendi di ogni brano. Il brio del risveglio si contrappone al sonno della decadenza. La lotta, magari disillusa, all’accettazione di tutto quello che capita.I Verdena non abbandonano il loro modo di fare e intendere la musica: lo testimoniano ancora una volta le parole, che non sono mai state così amalgamate ai suoni, al punto da rendere la voce, a tutti gli effetti, uno strumento completo, che non scivola più di lato, ma resta spesso al centro della scena sonora.

Endkadenz Vol.1 è un viaggio in cui ogni nota, ogni inflessione del canto e ogni deviazione si accompagnano senza sovrapporsi: il Nevischio che impasta i pensieri e i sentimenti apre, improvvisamente, la porta a un intreccio in cui l’elettrico, l’acustico, la sovrapposizione e la rarefazione sono messe lì, fianco a fianco, con
effetti incandescenti. Non ci sono preminenze, fra la batteria, il basso, la chitarra, tutti gli strumenti che vengono utilizzati perché una canzone suoni bene: conta, decisamente, la coralità

Apocalittico magari – lo mostrano bene il tono di Rilievo e i suoi ricami vocali sciamanici, la malinconia dei sensi di Diluvio, che diventa malinconia delle forme, le pulsazioni di Derek
–, ma tutt’altro che disintegrato. Nel battito in dissolvenza di Vivere di Conseguenza, nelle circospezioni soniche di Alieni fra di noi, nell’eleganza, tutt’altro che ruvida, di Contro la Ragione
ci sono anche i semi del cambiamento, rispetto a quelle che sono le strade percorse fino ad ora da Alberto, Luca e Roberta. Nessuna rivoluzione – e perché mai si dovrebbe
rivoluzionare un percorso già di per sé così ostinatamente ricco e vasto? –, ma un deciso affinamento verso un orizzonte sempre più ipnotico malinconico e corrosivo, se serve. L’inno del Perdersi sottolinea questo nuovo equilibrio, fuori dagli schemi troppo rigidi e dai riferimenti troppo obbligati di molti altri.
Il futuro magari non è radioso (vedi Funeralus che comunque apre la porta a suggestioni, di nuovo, profonde, inattese), ma i Verdena lo canteranno ancora, nel modo migliore: non per sfida, ma semplicemente per attitudine.
Siete liberi di non essere d‘accordo o viceversa.

Guarda il video di “Un po’ esageri”:

READ MORE:
www.verdena.com/
https://www.facebook.com/pages/Verdena/185573464786811?fref=ts

UFFICIO STAMPA FLEISH:
Nora Bentivoglio nora@fleisch-agency.com
Francesco Carlucci francesco@fleisch-agency.com

UFFICIO STAMPA DNA:
Annachiara Pipino
annachiara@dnaconcerti.com

Ufficio Promozione UNIVERSAL MUSIC GROUP
Roberta.Giucastro@umusic.com

INFORMAZIONI AL PUBBLICO:
www.dnaconcerti.com
info@dnaconcerti.com
www.facebook.com/dnaconcertieproduzioni
tel.: 06 89560116

Leggi anche

tombola
Cultura

Generatore di cartelle per tombola

Ecco dove è possibile trovare in rete il generatore di cartelle per tombola e come potere scaricare le cartelle e il tabellone. Il generatore di cartelle per tombola, fra pochi giorni, impazzerà sul web diventando alleato di coloro che vogliono organizzare i mega-tomboloni con gli amici, magari tantissimi, ma non hanno abbastanza cartelle per poter usare la classica tombola casalinga. Il metodo innovativo per potere creare da se la tombola attraverso i tanti programmi che circolano in rete e che fungono da generatore di cartelle per tombola. Sul sito Lorenzomonti.it è disponibile un software per coloro che usano i sistemi Leggi tutto

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*