Verona-Milan 1-3: cronaca, tabellino e voti COMMENTA  

Verona-Milan 1-3: cronaca, tabellino e voti COMMENTA  

Verona-Milan 1-3: cronaca, tabellino e voti

Verona-Milan 1-3: cronaca, tabellino e votiAlla settima giornata del campionato di serie A 2014 2015 il Milan vince allo stadio Bentegodi 3-1 contro il Verona, raggiungendo da solo il quarto posto in classifica. La gara è vivace sin dall’inizio e al 21º minuto gli ospiti vanno in vantaggio con un’autorete di Marques. Raddoppio sei minuti più tardi con un sinistro di Honda e il primo tempo finisce con il Milan in vantaggio di 2-0. Inizio della seconda frazione di gioco scoppiettante e terzo gol del Milan con una doppietta personale di Honda sugli sviluppi di un contropiede. Mandorlini prova a diversi cambiamenti per riprendere in mano la partita e a tre minuti dallo scadere della gara Lopez fa il gol della bandiera con un preciso diagonale dal limite dell’area.


Verona-Milan 1-3, tabellino e voti
Verona (4-3-3): Rafael 5,5; Moras 5,5, Marques 5,5, Marquez 5,5, Agostini 5; Ionita 6 (73′ Nico Lopez 7), Tachtsidis 6,5, Hallfredsson 6,5; Juanito 5 (69′ Nenè 6), Toni 6, Jankovic 6,5 (67′ Campanharo 6). A disp.: Benussi, Gollini, Gonzalez, Luna, Martic, Rodriguez, Sorensen, Valoti, Saviola. All.: Mandorlini 6.

Milan (4-3-3): Abbiati 7,5; Abate 6,5, Alex 5, Rami 6, De Sciglio 5,5; Poli 6, Essien 6,5, Muntari 6; El Shaarawy 6,5 (77′ Bonaventura 5,5), Torres 5,5 (69′ Menez 6), Honda 7,5 (86′ Bonera sv). A disp.: Agazzi, Diego Lopez, Armero, Zaccardo, Zapata, Saponara, Van Ginkel, Niang, Pazzini. All.: Inzaghi 7.

Arbitro: Paolo Valeri 5,5.
Ammoniti: Honda (M), Agostini, Tachtsidis (V).
Espulso: Marquez (V) al 90′ per doppia ammonizione.
Marcatori: 21′ Marques aut. (M), 27′ Honda (M); 56′ Honda (M), 87′ Nico Lopez (V).

Classifica di serie A 2014-2015 settima giornata
Juventus 19
Roma 18
Sampdoria 15
Milan 14
Udinese 13
Lazio 12
Napoli 11
Verona 11
Inter 9
Fiorentina 9
Genoa 8
Torino 8
Atalanta 7
Empoli 6
Cesena 6
Palermo 6
Cagliari 5
Chievo 4
Sassuolo 4
Parma 3

Leggi anche

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*