Verona-Napoli; probabili formazioni Serie A 15 marzo 2015 COMMENTA  

Verona-Napoli; probabili formazioni Serie A 15 marzo 2015 COMMENTA  

verona-napoli

Verona-Napoli: le probabili formazioni.

Ionita squalificato e difesa in emergenza per Mandorlini, parecchi i dubbi di Benitez.

Verona-Napoli è una gara che vedrà i due tecnici alle prese con molti problemi di formazione, causa squalifiche ed infortuni.


Mandorlini non potrà contare Ionita squalificato, ma il reparto che più preoccupa il tecnico degli scaligeri è quello difensivo dove per infortunio non ci saranno Marquez e Marques, mentre in attacco vanno valutate le condizioni dell’eroe di domenica scorsa Nico Lopez alle prese con qualche problemino, ma che comunque partirebbe lo stesso dalla panchina, perchè il tridente iniziale dovrebbe essere formato sempre da Jankovic-Toni-Gomez. In difesa spazio a Rodriguez e Moras.


Molti più problemi attanagliano Benitez, che sarà costretto a rinunciare per questa insidiosa trasferta a Henrique squalificato, Koulibaly uscito per infortunio nella gara di Europa League e che ne avrà per una decina di giorni, a Strinic e Gabbiadini per problemi muscolari e Gargano ancora fermo ai box, dovrebbe invece rientrare Maggio. In difesa ancora spazio per Britos e Ghoulam, a centrocampo sarà ancora il ritrovato Inler a far coppia con il rientrante David Lopez, mentre alle spalle di Higuain dovrebbe agire il terzetto formato da Callejòn, Hamsik e Mertens.


La gara sarà arbitrata da Banti.

Le Probabili Formazioni:

Verona (4-3-3): Benussi; Pisano, Rodriguez, Moras, Brivio; Sala, Tachtsidis, Hallfredsson; Jankovic, Toni, Juanito Gomez.

L'articolo prosegue subito dopo


Napoli (4-2-3-1): Andujar; Maggio, Albiol, Britos, Ghoulam; Inler, David Lopez; Callejòn, Hamsik, Mertens; Higuain.

Leggi anche

About Patrizio Annunziata 924 Articoli
Vivere di calcio e sport con passione cercando sempre di essere imparziale e raccontare solo e senza mezzi termini la pura realtà dei fatti per rendere un servizio degno ai lettori.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*