Verona – Udinese, probabili formazioni Serie A 18 ottobre 2015 COMMENTA  

Verona – Udinese, probabili formazioni Serie A 18 ottobre 2015 COMMENTA  

verona-udinese

Verona – Udinese: le probabili formazioni.

Scaligeri alla ricerca della prima vittoria puntando su Pazzini; Colantuono in emergenza si affida a Di Natale.

Tra Verona e Udinese non ci sarà la sfida tra gli eterni bomber Toni e Di Natale, perchè il capocannoniere dello scorso campionato è ancora costretto a restare a guardare causa infortunio, mentre Totò sarà della gara e andrà in cerca di altre reti per migliorare la sua media.

Mandorlini che è chiamato a cancellare lo zero nella casella delle vittorie, si affiderà a Pazzini come vice Toni per tentare di rilanciarsi in classifica, affiancato nel solito 4-3-3 da Siligardi e Juanito Gomez. A centrocampo spazio alla vivacità di Viviani con Greco e Hallfredsson fresco di qualificazione agli Europei con la sua sorprendente Islanda, in difesa Marquez recuperato ma in ballottaggio con Helander per una maglia da titolare.

Colantuono è in piena emergenza per i tanti infortuni che condizioneranno sicuramente le scelte del tecnico sull’undici da mandare in campo al Bentegodi. Il miglior bomber del momento Zapata dovrà restare fuori per almeno 4 mesi ed è una dura botta per il tecnico, costretto d’ora in poi a puntare sui soli Di Natale e Thereau. Oltre al colombiano per questa trasferta mancheranno Kone, Guilherme, Heurtaux e molto probabilmente Pasquale. Il tecnico dei friulani si porta dietro soprattutto un dubbio di modulo, infatti o schiererà la squadra con il classico 3-5-2 oppure potrebbe optare sul 3-5-1-1 con Fernandes alle spalle di Di Natale. Le chiavi del centrocampo saranno affidate ancora all’ultimo arrivato Lodi, mentre in difesa l’unico ballottaggio riguarda il centrale di sinistra dove sono in corsa per una maglia Piris e Felipe.

La direzione di gara è stata affidata al Sig. Gavillucci di Latina.

Verona – Udinese, probabili formazioni:

Verona (4-3-3): Rafael; Pisano, Moras, Marquez, Souprayen; Greco, Viviani, Hallfredsson; Siligardi, Pazzini, Gomez.

L'articolo prosegue subito dopo

Udinese (3-5-2):  Karnezis; Wague, Danilo, Piris; Edenilson, Badu, Lodi, Marquinho, Adnan; Di Natale, Thereau.

 

 

Leggi anche

About Patrizio Annunziata 924 Articoli
Vivere di calcio e sport con passione cercando sempre di essere imparziale e raccontare solo e senza mezzi termini la pura realtà dei fatti per rendere un servizio degno ai lettori.