Veronica Panariello e il marito litigano in carcere - Notizie.it

Veronica Panariello e il marito litigano in carcere

Cronaca

Veronica Panariello e il marito litigano in carcere

Accusata di aver ucciso il figlioletto Loris di soli otto anni il 29 Novembre scorso, Veronica Panariello si trova nel carcere di Agrigento. Da poco più di quattro mesi la versione dei fatti della donna è la medesima: si reputa innocente nonostante gli inquirenti l’abbiano incastrata con i filmati del tragitto compiuto la mattina del 29 Novembre, quando il piccolo fu ritrovato morto.

Il marito Davide Stival ha guardato attentamente questi filmati e più volte ha chiesto a sua moglie di rivelare la verità su quello che è successo. La scorsa settimana la donna ha chiamato il marito dicendogli di volerlo vedere per parlargli. Lui, speranzoso che la moglie gli confessasse qualcosa riguardante il terribile omicidio del povero Loris, si è recato subito in carcere.

Ma l’incontro tra i due è finito in una lite furiosa: le guardie sono intervenute per placare la coppia che urlava dicendosi di tutto. Non è facile trovare un punto d’incontro tra Veronica, che continua insistentemente a proclamare la sua innocenza e Davide, che la invita invece a confessare la verità.

D’altronde le immagini mostrate dagli inquirenti parlano da sole.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche