Vesuvio in fiamme: incendio tra Terzigno e Monte Somma

News

Vesuvio in fiamme: incendio tra Terzigno e Monte Somma

incendio vesuvio

Incendio Vesuvio: fiamme nel Parco nazionale Vesuvio. Il sindaco di Ottaviano parla.

L’incendio è attivo da ieri sera e coinvolge buona parte della pineta del parco Nazionale del Vesuvio, e ha creato una drammatica situazione. L’incendio è arrivato anche in territorio di Ottaviano, Terzigno e San Giuseppe Vesuviano. Il sindaco di Ottaviano che è anche presidente della Comunità del Parco Nazionale ha dichiarato di essere in contatto con il comandante regionale del Corpo Forestale dello Stato, e con il sindaco di Ternigno. I lavori per lo spegnimento dell’incendio sono andati avanti tutta la notte.

Gli agenti non hanno ancora reso pubblico la causa scatenante dell’incendio, giacché i vigli del fuoco sono ancora al lavoro, ma sembra che l’ipotesi dolosa sia quella più probabile. Alla luce di questa ipotesi, Luca Copasso. Sindaco di Ottaviano ha dichiarato: “Abbiamo un tesoro e lo stiamo distruggendo”. Al momento sono in corso le indagini per svelare chì e, sopratutto perché abbia scatenato il terribile incendio.

L’incendio ha colpito in maggior parte il versante di Monte Somma, e per ora sono ancora attivi 3-4 focolai.

Si è lanciato un appello per riconoscere lo stato di calamità naturale, per poter avviare le procedure di recupero del Parco nazionale. Adesso l’obbiettivo principale dei vigili del fuoco è salvaguardare al massimo possibile la Pineta. Attualmente non sono stati registrati danni ne feriti a persone.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche

Loading...