Viaggio con i bambini: cosa mettere in valigia?

Guide

Viaggio con i bambini: cosa mettere in valigia?

Viaggiare con un bambino piccolo può essere molto divertente ma ricordatevi di portare solo lo stretto necessario con voi. Ecco alcuni consigli per fare delle valigie intelligenti…

Portate dei pantaloni della tuta e i pannolini per gli “incidenti” e gli imprevisti se vostro figlio non è ancora del tutto abituato al vasino. Se lui o lei usano ancora i pannolini portatene in abbondanza insieme a molte salviette.

Portate qualche spuntino nel bagaglio a mano se volate insieme a qualcosa che possa alleviare i fastidi delle orecchie legati a decollo e atterragio.

Portate in valigia dei completini piegati o arrotolati in grosse buste di plastica in modo da avere pronti dei cambi ogni giorno, usate le buste vuote per metterci i vestitini sporchi o bagnati, i pannoli da buttare o i rifiuti.

Ricordatevi un piccolo kit di pronto soccorso dove metterete anti-dolorifici/aspirina e se necessario medicinali per le allergie. Qualche cerotto e altre farmaci di primo intervento.

Non dimenticate lo spazzolino, lo shampo e altri articoli da toletta del bambino! Ovviamente questi vanno in una busta a parte.

Portate alcuni libri e giocattoli che non fanno rumore (fatevi aiutare dal bimbo a sceglierli) per tenerlo occupato durante il viaggio.

Mettete in valigia qualche piccola sorpresa che tirerete fuori dalla valigia quando il piccolo comincerà ad annoiarsi o dare segni di insofferenza per incentivarlo a comportarsi bene.

Siate certe di avere cambi, pannolini e altre cose di prima necessità con voi in modo da poter sopravvivere un paio di giorni nel caso la vostra valigia venisse persa.

Consigli

Portatevi una boccetta di disinfettante per le mani nel bagaglio a mano, ottimo per delle pulizie veloci quando non potete usare l’acqua.

Alcuni prodotti per bambini sono sia shampoo che bagnoschiuma e vi permettono di risparmiare spazio in valigia.

Assicuratevi di aver messo un’etichetta con le informazioni d’emergenza su tutti gli abiti del bimbo/a (SEMPRE all’interno per evitare che qualcuno approfitti dell’innata fiducia che i bambini ripongono in chi li chiama per nome).

Anche se state cercando di portare lo stretto necessario abbondate con i cambi del piccolo, non si sa mai quanti danni potrebbe fare.

Se vostro figlia viaggia con uno solo dei genitori non dimenticate di portare con voi un affidavit che vi autorizza ai viaggi fuori dai confini.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Loading...