Viaggio di nozze alle Maldive

Guide

Viaggio di nozze alle Maldive

Le Maldive hanno un clima tropicale con temperature comprese tra i 25° C e i 30 ° C, e un tasso di umidità che può andare dal 70% al 90. Il periodo migliore per recarsi in queste isole va dalla terza settimana di dicembre alla fine di marzo circa. I mesi sconsigliati sono da metà maggio ad inizio luglio, mentre i mesi restanti sono generalmente buoni. Va comunque precisato che negli ultimi anni, a causa del cambiamento del clima a livello mondiale, la distinzione tra monsone umido e secco non è più netta come in passato. Quindi potrebbe capitare di incontrare qualche giornata di pioggia nella stagione secca come, viceversa, trovare bel tempo in quella umida. La differenza di fuso orario con l´Europa è di 4 ore in più rispetto all´Italia, che diventano 3 ore durante l´ora legale. Essendo molto vicini all´equatore, le ore di luce sono sempre 12. Molti resort adottano l´ora villaggio, per guadagnare un´ora di sole, la differenza sarà quindi di 5 ore in più d´inverno e 4 ore d´estate.

Alle Maldive è presente un aeroporto internazionale localizzato sull´isola di Hulule vicinissimo alla capitale Malè. E´ un´esperienza indimenticabile e uno spettacolo di rara bellezza, così come provoca un´emozione particolare l´atterraggio a Hulhule: un´isola costruita solo per ospitare l´aeroporto e, negli ultimi anni, anche le basi delle due compagnie di idrovolanti. Il viaggio dall´Italia alle Maldive dura mediamente 9/10 ore, se effettuato con voli diretti da Milano o Roma. In caso di scali o viaggi effettuati con voli di linea i tempi si dilatano in proporzione al tempo di attesa nei vari aeroporti. Chi vuole trascorrere una luna di miele alle Maldive è già predisposto psicologicamente per una bella vacanza rilassante sotto il sole o all´ombra delle palme. Però anche alle Maldive è difficile annoiarsi. Attrattiva principale delle Maldive il suo stupendo e ricchissimo mare. E´ d´obbligo, in una viaggio alle Maldive esplorare i fondali o con le immersioni o facendo snorkeling. Ogni resort è provvisto di centro subacqueo che organizza corsi per principianti e immersioni per i sub già brevettati.

Lo snorkeling può essere fatto da soli o con le uscite accompagnate è consigliabile l´utilizzo delle pinne. L´attrezzatura per le immersioni e lo snorkeling si può affittare in loco, informarsi sempre prima sulla disponibilità. Le attività acquatiche sono naturalmente le più diffuse. Per gli amanti degli sport acquatici è possibile, a seconda delle disponibilità nei resort, fare windsurf, canoa, surf da onda, kite, catamarano e pesca d´altura. Non è richiesto nessun tipo di patente nautica, per gli amanti della vela, ma occorre dimostrare all´istruttore che si è in grado di portare il mezzo e fare attenzione alle ristrettezze di accesso alle isole.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*