Viaggio di nozze in Antigua COMMENTA  

Viaggio di nozze in Antigua COMMENTA  

La soleggiata isola di Antigua è il luogo perfetto per fuggire dal caos e dallo strss dei preparativi per le nozze . Dai ristoranti ai locali notturni alle distese isole di sabbia , l’ isola ha molto da offrire ai novelli sposi. Antigua fu colonizzata dagli inglesi nel 1632, in aggiunta alle spiagge c’è quindi anche un po ‘di storia da esplorare.


Istruzioni:

1

Dirigetevi verso una delle animate spiagge di Antigua . Per una spiaggia vivace con un sacco di bar e ristoranti andate a Dickenson Bay o a Runaway Bay . Per una giornata più tranquilla sulla spiaggia , provate a Baia di Ffrye o alla baia Crab Hill.

2

Fate un giro in barca . Se amate la sensazione del vento tra i capelli , una bibita fresca in mano e una grande magia questo fa sicuramente al caso vostro.


3

Ammirate il Ponte del Diavolo . Questa formazione rocciosa spettacolare è stata creata nel tempo dall’erosione causata dall’acqua del mare che ha creato un arco che assomiglia a un ponte . Esplorate poi le grotte della zona.

L'articolo prosegue subito dopo

4

Se siete una coppia avventurosa potete scegliere di partecipare all’Antigua Rainforest Canopy Tour . Attraverso questo tour potrete godere di una vista dall’alto della zona proprio come se foste degli uccelli che stanno volando. Guide capaci vi aiuteranno nell’attrezzatura e nel giro.
5

        Durante i secoli XVII e XVIII alcuni forti militari furono eretti sull’isola per proteggere gli abitanti inglesi dagli attacchi francesi dalle isole vicine . Godetevi le magnifiche viste dalla Monaci Hill Fort , costruito su una collina nel XVII secolo o del Fort Barrington , che si trova ai margini del porto di San Giovanni.
6

Se siete una coppia amante della cultura non potete non visitare il Museo di Antigua e Barbuda . Ospitato in un edificio originariamente costruito nel 1740 , il museo vanta manufatti che un tempo appartenevano al popolo nativo di Antigua , trovati durante degli scavi archeologici . Ci sono anche oggetti di epoca coloniale e di un passato più recente.

Leggi anche

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*