Viaggio di nozze in Nuova Zelanda e Polinesia COMMENTA  

Viaggio di nozze in Nuova Zelanda e Polinesia COMMENTA  

Un sogno che si realizza…il viaggio tanto atteso…Il nostro viaggi di nozze in Nuova Zelanda e Polinesia! Avevamo in mente questo viaggio da parecchi anni, e volevamo fosse perfetto. Ci siamo rivolti a dei professionisti del settore, uno staff meraviglioso che ha saputo esaudire ogni nostro desiderio ed aspettativa!
04 SETTEMBRE:
Siamo arrivati in aeroporto a Venezia un paio d’ore prima della partenza…il tempo di fare uno spuntino, imballare la valigie, salutare i nostri genitori, che gentilmente ci hanno accompagnato, e finalmente si parte!!!
Il nostro volo fa scalo a Francoforte, aeroporto fantastico, un po’ futuristico, un paio d’ore d’attesa e ci s’imbarca con volo intercontinentale Qantas Airlines per Sydney con scalo a Singapore. Appena saliti e seduti ai nostri posti ci guardiamo intorno …

6 SETTEMBRE
Arriviamo a Sydney a notte inoltrata, il viaggio è stato lungo e faticoso anche se un elogio particolare va all’equipaggio della Qantas Airlines disponibile e attento ad ogni nostra piccola esigenza.

Ci sediamo ad un snack/bar e sorseggiando un cappuccino Australiano guardiamo l’alba dalle grandi vetrate che danno sulle piste dell’aeroporto. Siamo stanchi ma la voglia di arrivare a destinazione è troppo grande per cedere alla stanchezza. Finalmente ci imbarchiamo con la compagnia New Zealand Air Lines per Christchurch .
6 ore di volo che ci sembrano interminabili, ma poi finalmente atterriamo, sbrighiamo tutte le formalità di sbarco e preleviamo il nostro camper.

Ci mettiamo in viaggio, la guida è dall’altra parte, usciamo dalla città e subito ci imbattiamo in una distesa verde di prati ed in fondo all’orizzonte intravediamo la vetta innevata del mitico Mt. Cook…Siamo dall’altra parte del mondo … Siamo arrivati in Nuova Zelanda!!
Nel pomeriggio arriviamo nella località di Greymouth ed i Punakaiki Pancake Rocks, formazioni rocciose sul mare così chiamate per la loro inusuale forma di frittelle accatastate. Decidiamo di passare la notte nell’unico piccolo campeggio vicino al mare, un luogo delizioso immerso nella natura.


8 SETTEMBRE
La mattina ci svegliamo all’alba, e dopo aver fatto colazione ammirando l’alba decidiamo di dirigerci verso la località di Kaikoura, famosa per l’avvistamento delle balene.

L'articolo prosegue subito dopo

Rimaniamo colpiti dalla quantità di foche che vediamo percorrendo la strada costiera per arrivare a Kaikoura oltre che alle numerosissime roulotte dove si può gustare una freschissima aragosta a dei prezzi economici.
Arrivati in città decidiamo di prenotare subito l’escursione per l’avvistamento delle balene, il tempo per un pranzo veloce e si parte a bordo di un motoscafo veloce .
In un attimo ci troviamo in mezzo all’Oceano Pacifico. Il tempo di salire sul ponte e la nostra guida Maori ci indica un esemplare di balena vicinissima alla nostra imbarcazione. Lo spettacolo è unico ed emozionante.
Al ritorno da questa indimenticabile esperienza ci dirigiamo verso il campeggio e, dopo aver mangiato una succulenta aragosta,ci addormentiamo guardando il cielo pieno di stelle.

9 SETTEMBRE
Dopo un abbondante colazione in un tipico caffè della zona, ci dirigiamo verso la colonia di foche, dove possiamo ammirarle da vicino in tutta la loro bellezza.
Riprendiamo il nostro viaggio verso Picton, all’arrivo pernottiamo in un campeggio .

10 SETTEMBRE
La mattina, dopo la colazione, decidiamo di perdere un po’ di tempo tra i negozietti di artigianato locale per poi imbarcarci sul traghetto che attarversando lo stretto di Cook ci porterà sull’isola del nord.
Arrivati a Wellington, il tempo di cercare un campeggio e decidiamo di visitare la città famosa per il suo stile vittoriano e la miriade di caffè e ristoranti.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*