Viaggio in Africa, dove andare

Guide

Viaggio in Africa, dove andare

L’Africa è un continente di paesaggi diversi – ecologicamente, culturalmente, linguisticamente e non.

Nord Africa
Dai mercati di spezie del Marocco alle Grandi Piramidi di Egitto, il Nord Africa è un mélange di Islam contemporaneo, ex colonialismo e, nel caso dell’Egitto, l’eredità di una delle più grandi civiltà cadute di tutti i tempi. Con la loro posizione sul lato opposto del Mediterraneo dall’Europa continentale, paesi come l’Algeria e la Tunisia sono esotici. La Libia, anche se non completamente chiusa ai turisti occidentali richiede l’esigenza di una “lettera di invito” prima del rilascio dei visti.

Africa Occidentale
Negli ultimi anni, le compagnie aeree statunitensi come United e Continental hanno costruito il loro servizio per le nazioni in Africa occidentale, come la Nigeria e Ghana. Anche se queste rotte di nuova costituzione esistono probabilmente più per aiutare le aziende americane a sfruttare la potenza dei produttori di petrolio della regione, ma anche fornire l’occasione per turisti curiosi di visitare l’Africa occidentale. Dalla cultura matriarcale del Mali, la più grande nazione occidentale dell’Africa, all’ex colonia francese del Senegal, la Costa d’Avorio, che è forse più nota per le sue guerre civili periodiche che per la sua industria del turismo, l’Africa occidentale è una combinazione intrigante di persone che stanno correndo verso il futuro e vivono nel passato.

La costa dell’Oceano Indiano
Se siete il tipo di turista che è alla ricerca di un safari in cui si possono vedere zebre, elefanti e leoni, allora i paesi lungo la costa orientale dell’Africa sull’Oceano Indiano sono un buon posto. Si può fare un tour guidato attraverso il Parco Nazionale del Monte Kenya, la fauna selvatica in questa parte dell’Africa è letteralmente ovunque. Si possono trovare spiagge di meravigliose e acque turchesi in posti come Zanzibar, Mozambico e Madagascar.

Sud Africa
In molti modi, la nazione del Sud Africa è una destinazione in sé e per sé. Il Sudafrica si distingue dal resto del continente in gran parte grazie alle moderne città internazionali come Johannesburg e Città del Capo. Naturalmente, questo non vuol dire che non si può avere un’avventura selvaggia qui: dal safari al Kruger National Park al birdwatching presso il World of Birds a Città del Capo, la flora e la fauna sono altrettanto abbondanti qui come grattacieli e locali notturni.

Etiopia
Proprio come il Sud Africa, l’Etiopia è una destinazione turistica a sé stante. La sua capitale, Addis Abeba, è uno dei più grandi agglomerati urbani dell’Africa, con una popolazione che si avvicina a 4 milioni di abitanti.

L’Etiopia è anche unico nel fatto che è completamente senza sbocco sul mare – il che non vuol dire che manca la bellezza naturale. Il paese vanta una diversificata gamma di paesaggi, tra cui steppe, foreste pluviali e deserti.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Loading...