"Viaggio nei fori imperiali" prorogato fino al 15 novembre

“Viaggio nei fori imperiali” prorogato fino al 15 novembre

Cultura

“Viaggio nei fori imperiali” prorogato fino al 15 novembre

Viaggio nei fori imperiali, prorogato fino al 15 novembre
Viaggio nei fori imperiali, prorogato fino al 15 novembre

Successo straordinario del progetto capitanato da Piero Angela e Paco Lanciano.

135mila spettatori e incassi alle stelle per i fori di Augusto e Cesare.

Prosegue fino al 15 novembre l’affascinante viaggio nell’antica Roma ai Fori Imperiali capitanato da due dei divulgatori scientifici più amati in Italia, Piero Angela e Paco Lanciano. L’enorme successo del progetto, con oltre 135mila spettatori nel giro di 5 mesi e incassi da capogiro -oltre 1 milione 700mila euro, superando già la quota di ammortamento prevista dei costi di produzione-, ha costretto la Giunta capitolina a prorogare il viaggio multimediale nei fori imperiali fino al 15 novembre.

Partendo dai resti archeologici presenti all’interno dei fori, lo spettacolo illustra con rigore storico-scientifico e chiarezza espositiva il sito archeologico situato lungo Via dei Fori Imperiali e adiacente a via Alessandrina, grazie ad uno spettacolare impianto di luci e tecnologie digitali all’avanguardia per rivestire e rileggere i resti archeologici.

Durante il percorso gli spettatori sono accompagnati dalla voce di Piero Angela e da magnifici filmati e ricostruzioni che mostrano i luoghi così come si presentavano all’epoca della dinastia Giulio-Claudia e agli albori dell’Impero.

Il “viaggio nei fori” sarà in programma tutte le sere fino al 15 novembre: quattro repliche a sera al Foro di Augusto (h. 19-20-21-22, durata 40 minuti, max 200 persone per volta), ciclo continuo al Foro di Cesare dove alla kermesse si assiste passeggiando tra le rovine (entrata ogni 20 minuti dalle 19 alle 23.40, percorso in quattro tappe, durata complessiva 50 minuti, max 50 persone per volta). Il pubblico può accedere attraversando la galleria sotterranea dei Fori Imperiali, aperta per la prima volta dopo gli scavi del secolo scorso. La narrazione di Piero Angela, insieme agli effetti speciali audio e alla musica, è ascoltabile in cuffia in otto lingue.

2 Trackback & Pingback

  1. “Viaggio nei fori imperiali” prorogato fino al 15 novembre | Braincell
  2. “Viaggio nei fori imperiali” prorogato fino al 15 novembre | Ultime Notizie Blog

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche