Vicks ai piedi e calzini bagnati: metodi strani per combattere il raffreddore COMMENTA  

Vicks ai piedi e calzini bagnati: metodi strani per combattere il raffreddore COMMENTA  

Vicks ai piedi e calzini bagnati: metodi strani per combattere il raffreddore

Tra piogge, freddo e temporali, anche questo inverno (più mite rispetto a quello dello scorso anno) sta mietendo numerose vittime. Sono molti gli italiani che in questi ultimi tempi, sono finiti a letto per febbre o raffreddore. C’è chi ricorre alle medicine tradizione per curarsi, oppure chi usa metodi alternativi e talvolta bizzarri. In questo articolo ve ne illustrerò due abbastanza strambi.

Leggi anche: Trova richiesta di aiuto in un paio di calzini Primark

  1. Dormire con calzini bagnati: Sembra una stupidaggine, eppure pare che indossare calzini bagnati mentre si dorme, possa avere effetti miracolosi, anche sulla propria linea. L’umidità stimola infatti effetti come l’idroterapia, apportando benefici alla circolazione e favorendo il corretto funzionamento del sistema immunitario.
  2. Mettere il Vicks ai piedi: Siamo abituati ad usare il Vicks per combattere il raffreddore, eppure molti sono ignari che tale medicinale possa dare effetti benefici strofinandolo anche sui piedi. Mi raccomando, è d’uopo informarvi che nessun esperto ha confermato l’efficacia di questo metodo.

    Tuttavia, sono molte le persone sul web che ne confermano la  “miracolosità”.

Leggi anche

Fibroma in bocca: cause e cure naturali
Salute

Fibroma in bocca: cause e cure naturali

E' un disturbo legato alla masticazione e non va affatto preso alla leggera perchè potrebbe portare delle complicazioni. Ecco come curare il fibroma alla bocca. Il fibroma è una neoformazione che può formarsi nella mucosa di una o più regioni del cavo orale. Possono avere delle varie dimensioni, la loro consistenza è dura ed elastica, mentre il colore è pallido e al tatto è grumoso. Sono facilmente ulcerabili e spesso provocati dalla masticazione. Nei casi più gravi, è possibile rimuovere il fibroma chirurgicamente con il laser. Perciò non appena si riscontra questa lesione, è opportuno fare una visita medica o Leggi tutto

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*