Vigilante uccide un ladro di merendine

Cronaca

Vigilante uccide un ladro di merendine

20120826-102949.jpg

Anzio (Roma) – Un uomo è stato ucciso nella notte tra venerdì e sabato da una guardia giurata in servizio presso l’ospedale di Anzio. La vittima, un pregiudicato di 48 anni, è stata sorpresa da vigilante metre scassinava un distributore di merendine. La guardia giurata afferma di aver sparato accidentalmente anche se la vittima è stata raggiunta da due proiettili: uno al polso l’altro,fatale, al torace. La vittima è morta poco dopo al prontosoccorso dell’ospedale. La posizione del vigilantes è al vaglio degli inquirenti. Non è escluso che la guardia possa essere incriminata.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche