Villapiana, strage in famiglia: morti padre e figlia, ferita la moglie COMMENTA  

Villapiana, strage in famiglia: morti padre e figlia, ferita la moglie COMMENTA  

20120427-220113.jpg

Villapiana (Cs) – Due persone sono morte questa sera a Villapiana. Le vittime appartengono allo stesso nucleo familiare. Le vittime sono Vincenzo Genovese, 67 anni, e Rosa Genovese, 26 anni, figlia dell’uomo.

Ferita Domenica Ruggiano, moglie del Genovese e madre della ragazza. La donna, 52 anni, è stata trasportata all’ospedale di Rossano, ha una ferita alla gamba e le sue condizioni non sarebbero gravi.

In un primo momento, sembrava accreditata l’ipotesi dell’omicidio suicidio. Tale ipotesi è stata smentita dalla superstite. A sparare, sarebbe stato uno sconosciuto, dunque, un duplice omicidio.

La cosa strana, stando al racconto della Ruggiano, dichiarazioni rese sotto shock, è che l’omicidio è avvenuto in mattinata dopodiché lei è andata a letto. A dare l’allarme è stato un passante che, intorno alle 20 ha visto in terra il corpo del Genovese.

L'articolo prosegue subito dopo

L’arma utilizzata per compiere il massacro sarebbe un fucile. Sul posto sono accorsi polizia e carabinieri.

Leggi anche

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*