Vincenzo Montella è il nuovo allenatore della Sampdoria COMMENTA  

Vincenzo Montella è il nuovo allenatore della Sampdoria COMMENTA  

Vincenzo Montella
Vincenzo Montella

Vincenzo Montella: finalmente è arrivata la fumata bianca e l’Aeroplanino diventa il nuovo allenatore della Sampdoria.

Trovato l’accordo con la Fiorentina il tecnico napoletano si lega alla squadra di Ferrero fino al 2018.

Finalmente tutto è andato nel verso giusto e la Sampdoria ha trovato il suo nuovo allenatore, quello tanto ricercato fin dall’esonero di Walter Zenga e cioè Vincenzo Montella, pupillo del patron Ferrero, il quale non si è mai arreso in questi giorni e la sua caparbietà alla fine è stata premiata.

Leggi anche: Calcio: Mario Balotelli offeso da cori razzisti


Dopo lunghi giorni di trattative la Sampdoria e la Fiorentina (squadra con la quale Montella era sotto contratto), hanno trovato l’accordo per liberare il tecnico napoletano, che aveva una clausola rescissoria pari a 5 milioni di euro, ma alla fine la società di Ferrero è riuscita a ricevere un sostanzioso sconto versando così nelle casse della Fiorentina 1,8 milioni di euro.


Montella dovrebbe essere a Genova lunedì per cominciare la sua nuova avventura da allenatore, ma intanto ha già scelto il suo staff composto dal vice Daniele Russo al collaboratore tecnico Nicola Caccia, passando per il tattico Simone Montanaro. Oltre ovviamente a Emanuele Marra, Riccardo Manno e Cristian Savoia. Unico ruolo ancora scoperto quello del preparatore dei portieri.


L’Aeroplanino si lega alla Sampdoria fino al 2018 e percepirà un ingaggio di 1,8 milioni di euro netti a stagione, in più Ferrero inserirà nel contratto una clausola rescissoria come quella adottata dalla Fiorentina, ma molto più bassa, si parla di 1,5 milioni di euro, anche se la notizia non è stata ancora ufficializzata.

L'articolo prosegue subito dopo


Lo stesso Montella appena essersi liberato dalla sua vecchia società ha dichiarato che scegliere la Sampdoria è stata una scelta dettata dal cuore. Con l’arrivo del nuovo allenatore la Sampdoria cambierà anche sistema di gioco e sicuramente offrirà un calcio spettacolare come è nel DNA del suo nuovo condottiero, pronto a rilanciare la squadra blucerchiata.

 

Leggi anche

Il presidente del Coni Giovanni Malagò
Sport

Calcio. Coni taglia contributi a Figc, -4,5 mln

Coni taglia contributi a Figc, -4,5 mln   Ammonta a 4,5 milioni di euro il taglio che il CONI ha deciso per contributi annuali alla Figc. Da 37,5 mln, si passa a 33 per l'anno 2017. E' quanto si é appreso al termine della riunione sui contributi che il presidente del Coni, Giovanni Malagò, ha tenuto oggi con i presidenti federali. Su 44 federazioni coinvolte, l'unica a presentare segno meno è proprio la Figc. Per altre 13 contributi invariati, mentre 30 ottengono un aumento. Tra queste, le più premiate sono quelle che hanno portato maggiori risultati a livello olimpico: nuoto, Leggi tutto
About Patrizio Annunziata 924 Articoli
Vivere di calcio e sport con passione cercando sempre di essere imparziale e raccontare solo e senza mezzi termini la pura realtà dei fatti per rendere un servizio degno ai lettori.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*