Vincita ambo su ruota fissa

Attualità

Vincita ambo su ruota fissa

vincita ambo su ruota fissa
vincita ambo su ruota fissa

Fare una vincita ambo è il sogno di ogni giocatore d’azzardo. Le probabilità non aumentano con l’aumentare della posta giocata. Dettagli

In Italia una vincita ambo è quella più alla portata di tutti. Si tratta di indovinare due numeri, giocando preferibilmente un minimo di 1 euro: è un ambo secco, se si indovina anche la ruota. La Lottomatica è la società che gestisce in condizioni di trust l’intero gioco del lotto in Italia. Ne regola la modalità di raccolta nelle varie ricevitorie distribuite a macchia d’olio in tutto lo Stivale. Una vincita ambo è l’auspicio di ognuno: più semplice di un terno, di una quaterna, o cinquina, e con vincite abbastanza soddisfacenti. Per non perdere troppo, è la strada migliore. E’ bene tuttavia giocare con criterio e sempre senza diventare dipendenti dal gioco.

Gioco del lotto e probabilità vincita ambo

Il gioco del lotto è regolato dalla Legge 2 agosto 1982, n. 528 e dal Decreto del presidente della Repubblica 16 settembre 1996, n.

560. Ci sono tre estrazioni alla settimana: martedì, giovedì e sabato alle ore 20. Estrazioni che sono effettuate sulle 11 ruote(Bari, Firenze, Genova, Milano, Napoli, Palermo, Roma, Torino, Venezia e quella Nazionale). Per ogni ruota vengono estratti 5 numeri compresi tra l’1 e il 90. Nello specifico, il gioco prevede di giocare fino a 10 numeri: la vincita è direttamente proporzionale alla quantità di numeri indovinati, a cosa si è giocato(ambo, terno, ecc.) e alla somma giocata. In particolare, esiste una possibilità su 18 che un numero esca. Mentre la vincita corrisponde a 11,232 volte la somma giocata. Se, ad es., si gioca 1 euro sulla ruota di Bari, è possibile avere i seguenti risultati numerici se esce l’ambo.

a) per un numero giocato, se esce, si vince 10,89 euro;

b) per due numeri giocati, l’ambo è pari a 242,50 euro;

c) per tre numeri, è di 80,83 euro;

d) per quattro, è di 40,41 euro;

e) per cinque, è di 24,25 euro;

f) per sei, è di 16,16 euro;

g) per sette, è di 11,54 euro;

h) per otto, è di 8,66 uro;

i) per nove, è di 6,73 euro;

l) per dieci, è di 5,38 euro.

Il gioco del lotto, per i giocatori seriali, può seguire tecniche che si basano su sistemi specifici.

Tra i fattori seguiti ci sono i numeri ritardatari e la casistica delle percentuali di sortita dei numeri.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche