Violenza gratuita in un carcere Usa, video choc

Esteri

Violenza gratuita in un carcere Usa, video choc

Sono immagini terribili, cruente e shoccanti, quelle riprese da una telecamere in un carcere dell’Illinois, dove una donna è stata malmenata in una cella da parte di alcuni agenti che dopo averla chiamata, l’hanno spinta con forza all’interno della stessa cella. E’ accaduto nel carcere di Skokie: la donna, del peso di soli 50 chili, è stata spinta violentemente sbattendo la testa contro una panca di cemento, un colpo che le ha causato brutte ferite al volto e una copiosa perdita di sangue. Dopo il terribile, gesto, ripreso dalle telecamere e diffuso sul portale LiveLeak, gli agenti cercano di ristabilirla ma i danni fisici richiederanno un’urgente intervento di ricostruzione. Un filmato di violenza apparentemente gratuita dal momento che la donna non sembra fare nulla per scatenare la reazione del poliziotto. Sembra inoltre, secondo quanto riferito dall’avvocato della donna, che l’agente in questione che si chiama Michael Hart, non si sia nemmeno pentito del gesto.

http://www.liveleak.com/view?i=f10_1381417405

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche