Violenta la Ex e la Deride via Sms: Arrestato COMMENTA  

Violenta la Ex e la Deride via Sms: Arrestato COMMENTA  

Un’altra brutta storia che coinvolge una donna.

Un 22enne di sant’Onofrio di Campli, nel Teramano, violentava  la ex fidanzata, madre della sua bambina, e poi la derideva via sms o per telefono, insultandola e compiacendosi della violenza che la obbligava a subire.


I fatti risalgono circa ad un anno fa.

Ora l’operaio, accertate le responsabilità, è stato arrestato e trasferito in carcere con l’accusa di violenza sessuale e violenza privata.


L’uomo era perfino arrivato a minacciare ritorsioni nei confronti delle altre due figlie della donna, nate da una precedente relazione, qualora la vittima avesse deciso di interrompere il rapporto di convivenza.

I

Leggi anche

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*