Viterbo, 9 arresti per truffa rifiuti - Notizie.it

Viterbo, 9 arresti per truffa rifiuti

Cronaca

Viterbo, 9 arresti per truffa rifiuti

Nelle prime ora di questa mattina le forze dell’ordine hanno eseguito, nelle province di Viterbo, Roma, Terni e Latina, 9 ordinanze di custodia cautelari agli arresti domiciliari emesse dal Gip del Tribunale di Viterbo. Le 9 persone sono accusate di truffa, frode in pubblica fornitura, falso materiale, falso ideologico, abuso d’ufficio nella gestione dei rifiuti nella provincia e nella città di Viterbo. Il più noto tra gli arrestati è Francesco Zadotti, considerato uomo di fiducia del patron dell’ex discarica romana di Malagrotta. Secondo gli inquirenti, la Ecologia Viterbo, società coinvolta nell’inchiesta, sarebbe in parte di proprietà di una delle società della holding del gruppo Cerroni. Le indagini hanno anche portato a perquisizioni sia negli uffici degli enti pubblici che si occupano di rifiuti sia nelle sedi delle società al centro dello scandalo, come pure al sequestro condizionato di un impianto di trattamento meccanico biologico dei rifiuti.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche