Vivere senza soldi: Mark Boyle lo fa da due anni

Attualità

Vivere senza soldi: Mark Boyle lo fa da due anni

Era stanco di cercare lavoro invano e indebitarsi. Mark Boyle, un ragazzo inglese di 34 anni, ha preso una decisione abbastanza estrema ma condivisibile: vivere senza soldi e liberarsi dall’assillo di guadagnare. Ironia della sorte: Mark è laureato in Economia e Finanza, ma dal 2008 riesce a campare facendo a meno del denaro.

Certo, la sua esistenza è cambiata in modo radicale: vive in una roulotte di un amico all’interno di una fattoria del Somerset, mangia solo ortaggi e prodotti coltivati nel suo orto, oppure generi alimentari scartati dagli altri o regalati, pratica il baratto per i generi di prima necessità e per i vestiti.

Unico suo investimento prima di rinunciare del tutto ai soldi è stato un piccolo pannello solare dal quale ricava energia. Mark vive così da circa due anni, e ha scritto un libro su questa esperienza.

Non solo, ha anche creato un sito nel quale dispensa consigli su come vivere senza spendere soldi.

Naturalmente i suoi consigli sono gratuiti! Rinunciare ai soldi significa cambiare completamente visione della vita. Mark racconta che i primi mesi sono stati i più duri, ma ora ne è convinto: i soldi non sono tutto nella vita.

Il libro di Boyle si intitola “L’uomo senza soldi”: molte persone, leggendolo, hanno deciso di imitarlo e condividere la sua esperienza. Sono nate alcune comunità di persone interessate a vivere come Mark, che vogliono imparare come consumare meno e tagliare sulle spese di ogni genere. Ora Mark sta pensando a sposare la fidanzata: il loro ovviamente sarà un “free wedding”, ma forse per questo più felice di tanti altri!

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche