Vlogging Camera: le migliori in commercio

Vlogging Camera: le migliori in commercio

Tecnologia

Vlogging Camera: le migliori in commercio

Vlogging Camera: le migliori in commercio

Chi ha un blog ormai sa che “andare online” è la mossa migliore per avere più visibilità e farsi conoscere anche da chi non sa parlare la propria lingua.

Per farlo, però, bisogna avere l’attrezzatura giusta. Ormai i computer sono tutti all’avanguardia, perciò una marca vale l’altra: l’importante è avere voglia di investire su un buon programma di editing per i video.

L’elemento su cui puntare è la macchina fotografica, poichè serve a farsi i video per poi condividerli su Internet in particolare YouTube e Twitter. Il fenomeno sta diventando virtuale e le nuove tecnologie stanno migliorando la possibilità di fare video migliori e anche il mercato ad esso dedicato è in espansione.

Ecco un elenco delle macchine fotografiche migliori:

  • Canon G7X Mk II: questa macchina fotografica è tra le più costose ma risulta essere anche tra le migliori sul mercato. Il punto vincente di questo prodotto è lo schermo che si “alza” facendo vedere a chi si sta riprendendo in modalità selfie cosa vede effettivamente l’obiettivo, permettendo di avere un risultato migliore.

    Inoltre, si può collegare al computer o telefono via wifi e un tastino annulla il rumore creato dal vento. Come per tutte le cose belle, però, ha un difetto: non è resistente all’acqua e le lenti non si possono cambiare perchè sono integrate alla macchina fotografica;

  • GoPro Hero 5 Nera: già il motto stesso del marchio (“experience sharing company) GoPro fa capire quanto sia adatta alla condivisione con gli amici. Il bello di questo prodotto è la sua misura minimale (sta in tutte le tasche), il fatto che può andare nell’acqua senza problemi e fa dei video in 4k praticamente perfetti. Il brutto? Non vedi ciò che hai registrato finchè il file non viene caricato su un computer. Certo, un piccolo schermo c’è ma non aiuta molto.
  • Sony RX100 Mk IV: anche lei, come la prima, possiede lo schermo che si alza ed è una tra le migliori per via della sua compattezza e praticità.

    Purtroppo però lo schermo in questione n.touchscreen, il che l’avrebbe resa (quasi) perfetta. Il costo resta elevato, si stima intorno ai 700euro, ma sicuramente ne vale la pena.

  • Panasonic Lumix DMC-LX15: le differenze con la precedente sono davvero minimali nella grafica ma essenziale nel prezzo, molto meno cara e con il touchscreen. Il che la fa diventare una tra le migliori sul mercato anche se funziona meglio all’interno delle case e meno bene all’esterno perchè pecca di perfezione nell’autofocus.
  • Nikon D3400: questa macchina fotografica è più massiccia, infatti è meno comoda rispetto ad altre pechè non entra in borse o zainetti piccolini, eppure resta tra le migliori per via delle sue ottime caratteristiche per quanto riguarda l’immagine e i video. La sua pecca è la mancanza di schermo che si alza, cosa che le precedenti possiedono.
    • Canon EOS 80D: acerrima rivale Nikon, questo prodotto è simile al precedente poichè non è compatto ma è la più usata tra i vlogger.

      E’ la più cara tra tutte ma decisamente la migliore: tutti alla fine cercano di risparmiare e comprarla perchè ha tutte le caratteristiche perfette per fare dei magnifici video in 4k senza rumori esterni e distorsione della luce.

La scelta è ardua, ma ci sono macchine fotografiche adatte a tutte le tasche. Buona ricerca!

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche