Vogliono una figlia ma nascono 13 maschi, ‘ci proveremo ancora’

Sesso & Coppia

Vogliono una figlia ma nascono 13 maschi, ‘ci proveremo ancora’

Non arrendersi mai, neanche di fronte all’evidenza. Una coppia originaria del Brasile a quanto pare ha preso alla lettera questo messaggio e, desiderosi di avere una bambina, hanno continuato a tentarci, figlio dopo figlio. Irineu Cuz e la moglie Jucicleide Silva però a quanto pare non sono così fortunati perchè hanno messo al mondo ben tredici figli maschi e nessuna figlia femmina. Una squadra di calcio al completo, più giocatori in panchina, con figli che vanno da un mese di vita ai 18 anni.

Una foto diffusa in questi i giorni sta facendo il giro del web: mostra infatti la famiglia al completo con tutti i fratelli uno di fianco all’altro in ordine di età ed altezza. “Ormai mio marito ha fatto la sua squadra di calcio e spero che alla prossima occasione io possa finalmente dargli il cartellino rosso dello stop”, ha raccontato la donna al Sun. Peraltro a tutti i bimbi e ragazzi sono stati dati nomi di calciatori famosi, da Ramon a Ruan, Da Ivaldo a Riquelme.

La coppia dunque non sembra intenzionata a fermarsi qui e continuerà a mettere al mondo figli finchè non riusciranno ad avere la desiderata femminuccia.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche