Volano le azioni di Apple e superano i 500 dollari

Aziende

Volano le azioni di Apple e superano i 500 dollari


Hanno preso il volo le azioni di Apple che hanno raggiunto e superato il valore di 500 dollari ciascuna:
In questo modo Apple ha raggiunto la capitalizzazione di oltre 460 miliardi di dollari.
Dopo la morte di Steve Jobs i titoli Apple sono cresciuti del 32% e il loro valore attuale supera addirittura il Pil della Svezia (450 miliardi) e tutto l’oro della Fed (350 miliardi).
Le quotazioni sono lievitata sulla base dei conti del primo trimestre, resi noti il 24 gennaio scorso, e che sono stati superiori alle attese degli analisti.
Nonostante tutto la casa di Cupertino è ancora lontana da Google, che ha sfondato i 500 dollari nel 2006 e vale oggi 612,23 dollari ad azione.
Si fa largo, nel frattempo, la polemica circa le condizioni di lavoro nelle fabbriche che producono le componenti dei prodotti Apple. In particolare in Cina, teatro di suicidi tra i lavoratori, dove l’organizzazione no profit Fair Labor Association sta effettuando delle ispezioni

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche