Voleva provare l’esistenza di Dio facendosi mordere da un serpente: muore COMMENTA  

Voleva provare l’esistenza di Dio facendosi mordere da un serpente: muore COMMENTA  

Il pastore pentecostale Mark Wolford voleva provare l’esistenza di Dio sfidando le leggi della natura e facendosi mordere da  serpenti velenosi.

Davanti alla numerosissima folla accorsa per vedere lo spettacolo il pastore aveva dichiarato: “Dio esiste! Ed io ve lo proverò! Se mi mordono, il Signore mi salverà e mi renderà immune al veleno!”.

Una volta lasciato il serpente a sonagli azzannarlo ed iniettare il velenno, il pastore si e’ accasciato a terra ed e’ morto durante il trasporto con l’ambulanza.

Leggi anche

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*