Volevano mantenersi gli studi coltivando marjiuana

Roma

Volevano mantenersi gli studi coltivando marjiuana

Due ragazzi diversi ma entrambi con lo stesso passatempo: coltivare marjiuana. Sono finiti in manette i due studenti originari di Benevento dopo che la Guardia di Finanza ha trovato nei rispettivi appartamenti 21 e 19 piante insieme con il necessario per lo spaccio. Entrambi avevano creato quindi una vera e propria attività.

E’ successo in zona Prenestina, uno dei ragazzi è stato fermato mentre rientrava in casa con un’amica, l’altro ha ricevuto direttamente la visita delle forze dell’ordine che sono riuscite ad entrare nell’abitazione con un pretesto.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche