Volnay A.O.C. 2013, Domaine Poulleau Père & Fils

Vini

Volnay A.O.C. 2013, Domaine Poulleau Père & Fils

La Borgogna del vino risplende più che mai nella famosa Côte d’Or, la quale si divide in Côte de Nuits a nord e in Côte de Beaune a sud; metà circa di quest’ultima si trova la cittadina di Volnay dove sorge il Domaine Poulleau Père & Fils, la quale azienda coltiva sette ettari e mezzo di vigneto, tutti nella Côte de Beaune. La cantina produce ogni anno fra le venticinque e le trentamila bottiglie, con una linea produttiva incentrata su sette vini rossi da uve Pinot Nero e tre vini bianchi da Chardonnay ed Aligotè, di cui ricordiamo l’ottimo Corton Charlemagne Geand Cru, oltre ad un interessante Cremant de Burgogne dalle fini bollicine.

Oggi degustiamo il Volnay A.O.C., un Pinot Nero proveniente dalla vendemmia 2013: il colore è il classico rosso rubino trasparente, luminoso e di media consistenza nel calice; al naso si è solleticati da note di lampone, mora, china, cacao e spezie dolci.

Il corpo agile e fresco, ma di buona struttura, propone un tannino gentile ed elegante, di grande piacevolezza e finezza. Il finale persistente e lungo chiude un sorso di spiccata eleganza; da provare con una tagliata di manzo con scaglie di Parmigiano Reggiano.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche

Loading...