Vranac Barrique 2008, 13 jul-Plantaže

Vini

Vranac Barrique 2008, 13 jul-Plantaže

La storica azienda 13 jul-Plantaže fu fondata quasi cinquant’anni fa, nel lontano 1963; siamo in Montenegro nella capitale Podgoriza, nella zona centrale della penisola balcanica; leader nazionale assoluta nella produzione di vino di qualità, ad oggi esporta i propri prodotti in ben venticinque paesi del mondo riscuotendo apprezzamenti e consensi soprattutto per i propri grandi vini rossi ottenuti dal vitigno montenegrino Vranac, senza dimenticare tuttavia gli ottimi vini bianchi secchi prodotti dal vitigno locale Krstac e l’ottimo spumante Val ottenuto con il metodo classico della rifermentazione in bottiglia. Non manca poi un’interessante gamma di vini ottenuti dai vitigni internazionali Chardonnay, Sauvignon, Cabernet Sauvignon, Merlot e Syrah.

Il Vranac Barrique 2008 si presenta di colore rosso rubino intenso e fitto, con leggeri riflessi violacei, di buona consistenza nel calice; al naso colpisce per gli intensi aromi di frutta matura, prugna e mora, con sentori più complessi che spaziano dal pepe nero al tabacco, dal cacao alla liquirizia, con una bella nota tostata finale.

Al gusto si rivela caldo e di gentile morbidezza, i tannini allineati e ben lavorati impreziosiscono una trama strutturata e molto gustosa; il finale elegante non manca di lunghezza ed estrema persistenza.

Un grande vino rosso, fra i migliori gioielli dell’est Europa; se siete fortunati e ve ne capiterà l’occasione provate anche il Vranac Reserve ed il Vranac Premier.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche

Scarpe Vans
Style

I modelli di Scarpe Vans da Uomo: quale scegliere

21 luglio 2017 di Lorenzo Cagnazzo

Andiamo a vedere i vari modelli di scarpe da uomo della Vans, davvero molto utilizzate dal pubblico giovane soprattutto per la loro fantasia di colori e modelli davvero all’avanguardia. Infatti nel seguente articolo vi elenchiamo i principali modelli in commercio ed il loro prezzo di vendita.