Vuelta 2015, 4a tappa a Valverde, Chaves ancora in rosso COMMENTA  

Vuelta 2015, 4a tappa a Valverde, Chaves ancora in rosso COMMENTA  

Alejandro Valverde ha fatto sua la quarta tappa della Vuelta 2015, da Estepona a Vejer de la Frontera, circa 210 km con tanto di finale in salita.

Un tracciato da classica, a detta di molti, adatto al fuoriclasse murciano, uomo da corse da un giorno, ma non solo, visto che una Vuelta l’ha già vinta e che, a luglio, ha chiuso il Tour de France al terzo posto.

Valverde ha saputo leggere gli ultimi 200 metri di tappa in modo perfetto, uscendo davanti a Sagan, Dani Moreno e Nicolas Roche in cima alla salita e veleggiando sicuro fino al traguardo.

“Con un finale così” ha dichiarato Valverde senza falsa modestia “se ai 200 metri sono davanti, difficilmente non vinco”.
Deluso Sagan: “Ho fatto troppa fatica la prima parte di salita, ho recuperato un po’, mi sono messo a ruota di Alejandro.

L'articolo prosegue subito dopo

Sono arrivato vicino ma non avevo più gamba per prenderlo”.
In classifica generale, Esteban Chaves mantiene la maglia rossa da leader:
1. Esteban Chaves (Col, Orica) in 13h11’34”; 2. Dumoulin (Ola) a 5″ 3. Roche (Irl) a 12″; 4. Valverde (Spa) a 25″ 5. D. Martin (Irl) a 27″; 6. Rodriguez (Spa) a 32″; 7. Moreno (Spa) a 33″; 8. Quintana (Col) a 36″; 9. Froome (Gbr) a 40″; 10. Aru a 50″.
Oggi quinta tappa, 167,3 km da Rota a Alcalá de Guadaíra.

Leggi anche

1 Trackback & Pingback

  1. Vuelta 2015, 4a tappa a Valverde, Chaves ancora in rosso | Ultime Notizie Blog

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*