Vuelta 2015, 9a tappa, Dumoulin di nuovo in rosso - Notizie.it
Vuelta 2015, 9a tappa, Dumoulin di nuovo in rosso
News

Vuelta 2015, 9a tappa, Dumoulin di nuovo in rosso

La Vuelta 2015 è entrata nel vivo, in questa nona tappa, da Torrevieja a Cumbre del Sol Benitatxell.
170 chilometri circa, con gli ultimi quattro in tremenda ascesa, con punte di pendenza al 19%.
Un palcoscenico perfetto, per i big di classifica, per iniziare a punzecchiarsi l’un l’altro, avviando la guerra psicologica che precede le sfide vere e proprie, quelle che di sicuro non mancheranno nei prossimi giorni.
Sulla salita finale hanno attaccato tutti, a cominciare da Alejandro Valverde e Nairo Quintana, i quali però non sono riusciti a fare il vuoto. Poi è entrato in scena l’eroe di giornata, l’olandese Tom Dumoulin, che a due chilometri e mezzo dall’arrivo se n’è andato, inseguito da Chaves e da Fabio Aru prima, da Chris Froome poi.
Il britannico maglia gialla al Tour di quest’anno è rimasto nascosto a lungo, ma, quando è uscito allo scoperto, lo ha fatto molto bene, riuscendo anche a mettersi in testa alla corsa a 300 metri dal traguardo e finendo per non cogliere la vittoria di tappa solo per un recupero eccezionale di Dumoulin, che lo ha superato negli ultimi 100 metri.
Dumoulin torna quindi in maglia rossa, con Chaves che scivola in terza posizione, a un minuto.

I big (Valverde, Aru, Quintana e Froome) restano compressi in un intervallo di dieci secondi scarsi fra la quinta e l’ottava piazza.
Questa la classifica generale aggiornata: 1. Tom Dumoulin (Ola, Giant) in 35h22’13”; 2. Rodriguez (Spa) a 57″; 3. Chaves (Col) a 59″; 4. Roche (Irl) a 1’07”; 5. Valverde (Spa) a 1’09”; 6. Aru a 1’13”; 7. Quintana (Col) a 1’17”; 8. Froome (Gbr) a 1’18”; 9. Majka (Pol) a 1’47”; 10. Pozzovivo a 1’52”.

1 Trackback & Pingback

  1. Vuelta 2015, 9a tappa, Dumoulin di nuovo in rosso | Ultime Notizie Blog

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche