Vuoi smettere di fumare? Il passaggio a sigarette leggere non migliorerà le vostre probabilità

Wellness

Vuoi smettere di fumare? Il passaggio a sigarette leggere non migliorerà le vostre probabilità

I fumatori che sperano di liberarsi dal vizio in primo luogo con il passaggio ad un marchio con meno catrame o sigaretta leggera può effettivamente trovare più difficile uscire, hanno detto i ricercatori.

‘Può darsi che i fumatori pensano che una marca più leggera è meglio per la loro salute ed è quindi un’alternativa accettabile per rinunciare completamente,’ ha detto l’autore dello studio il dottor Hilary Tindle dell’Università di Pittsburgh.

Il suo studio su 31.000 fumatori ha scoperto che 12 mila, o 38 per cento, era passato ad un marchio più leggero.

Quasi la metà di questi ha dichiarato di aver cambiato la marca perché volevano fumare una sigaretta meno dannosa e speravano di smettere di fumare completamente.
E anche se era molto più probabile che hanno tentato di smettere tra il 2002 e il 2003, avevano il 60 per cento meno di probabilità di successo in realtà, secondo il team del dottor Tindle.

‘Il 43 per cento dei fumatori ha riferito un desiderio di smettere di fumare come un motivo per passare a sigarette più leggere. Mentre questi individui erano i più propensi a fare un tentativo, ironia della sorte, erano i meno propensi a smettere di fumare ‘, ha detto Tindle.

Una ricerca pubblicata sulla rivista The Lancet ha rivelato che i fumatori compensano il basso contenuto di catrame delle sigarette facendo più profonde boccate più spesso.


E uno studio sul British Medical Journal ha scoperto che tutti gli attuali fumatori hanno un rischio molto maggiore di cancro ai polmoni rispetto alle persone che non hanno mai fumato, non importa quale sia il livello di catrame del loro marchio.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche

Loading...