Vuoi un colore dorato? Non perdere tempo con l’abbronzatura – mangia le verdure COMMENTA  

Vuoi un colore dorato? Non perdere tempo con l’abbronzatura – mangia le verdure COMMENTA  

La buona notizia è che non c’è bisogno di aspettare fino all’estate per catturare alcuni raggi del sole.

Gli scienziati hanno trovato che mangiare molta frutta e verdura è di gran lunga il modo migliore per raggiungere un sano bagliore dorato. E vi renderà più attraenti per il sesso opposto.


Il ricercatore Dr Ian Stephen, presso l’Università di Bristol, ha dichiarato: ‘La maggior parte delle persone in Occidente pensa che il modo migliore per migliorare il colore della pelle è quello di una abbronzatura.

‘Ma la nostra ricerca dimostra che mangiare molta frutta e verdura è in realtà più efficace.’

La squadra, lavorando in un laboratorio presso l’Università di St Andrews in Scozia, in primo luogo ha valutato il colore della pelle delle persone in relazione alla loro dieta.


Coloro che avevano mangiato più porzioni di frutta e verdura risultati avere un colore più dorato, colore giallo della pelle.
Essi quindi hanno utilizzato uno strumento chiamato spettrofotometro per misurare il modo in cui misurata la luce in modo che diverse parti dello spettro vengono assorbite dalla pelle.

L'articolo prosegue subito dopo

Questo ha rivelato che chi ha un colorito sano aveva una maggiore presenza di carotenoidi, che sono gialli e rossi antiossidanti che hanno un ruolo nel sistema immunitario e la fertilità.

I carotenoidi si trovano comunemente in frutta e verdure come peperoni gialli e rossi, spinaci, albicocche e meloni.
Il team ha poi studiato la relazione tra il tono della pelle e l’attrattività.

Hanno usato i programmi informatici specializzati per manipolare il colore della pelle sulle immagini di 51 volti per simulare carotenoidi più o meno solari.

Ai partecipanti è stato poi chiesto di regolare il colore della pelle per rendere il volto più sano.

Dovendo scegliere tra il colore della pelle arricchito da abbronzatura e il colore della pelle arricchito da carotenoidi, i partecipanti hanno preferito il colore della pelle carotenoide.

‘Il nostro studio mostra che non solo la gente usa i riferimenti cromatici per giudicare quanto altri individui sono sani, ma sono precisi,’ ha detto il professor Perrett, che è a capo del Perception Lab Sant’Andrea.

‘Questo è importante perché l’evoluzione avrebbe favorito gli individui che scelgono di formare alleanze o si accoppiano con individui sani.’

Anche se questo studio si è concentrato sui volti caucasici, suggerisce questo fenomeno può esistere tra le culture, dato che le preferenze simili per colore giallo della pelle sono stati trovati in una popolazione africana.
Lo studio suggerisce una somiglianza impressionante tra gli esseri umani e altri animali.

Ad esempio, i becchi gialli brillanti e piume di molti uccelli possono essere pensati come pubblicità che mostrano come un uccello maschio è sano.

Le femmine di queste specie preferiscono accoppiarsi con maschi dai colori vivaci. Questa colorazione luminosa negli uccelli è causata dai carotenoidi antiossidanti stessi che guidano l’effetto negli esseri umani.

‘Gli ornamenti giallo brillante di uccelli dimostrano che il portatore ha un sistema immunitario forte e sano e il sistema riproduttivo ha abbondanza di questi carotenoidi antiossidanti preziosi lasciati da utilizzare in ornamenti per pubblicizzare se stesso per le femmine,’ ha detto il dottor Stephen.
‘Il nostro lavoro suggerisce che la colorazione della pelle umana con carotenoidi può rappresentare una pubblicità simile di salute e fertilità.’

Leggi anche

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*