Wallace Oliveira dos Santos

Inter

Wallace Oliveira dos Santos

Un nome nuovo nei taccuini nerazzurri, Wallace Oliveira dos Santos, terzino brasiliano del Fluminense, classe 94.

Qualche giorno fa lo zio Bergomi aveva fatto una riflessione sui campioni o presunti tali, ultimamente basta una stagione da protagonista perché un giocatore venga considerato un fenomeno.

Effettivamente gli aggettivi per questo giovane terzino si sono sprecati, sono bastate 9 presenze in prima squadra perché venissero scomodati mostri sacri quali Cafù e Maicon.

Forse la penuria di campioni influenza eccessivamente la fantasia di tifosi e giornalisti, comunque il giocatore sembra aver riscosso i favori di Stramaccioni.

Il giocatore è però un extracomunitario, quindi l’intenzione sarebbe quella di girarlo ad una società amica, si ipotizza il Genoa di Preziosi, che avrebbe il compito di “svezzare” il campioncino, tenerlo in parcheggio per permettere ai dirigenti interisti di capire il valore del giovane: un poco quello che è successo qualche anno fa per Julio Cesar, parcheggiato al Chievo per una stagione.

C’è un problema, parte del cartellino del carioca è di proprietà del Chelsea, quindi bisognerà anche valutare le strategie di mercato della squadra londinese.

Cereda Stefano

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche

Stefano Cereda 439 Articoli
Laureato in Scienze Storiche all'Università Statale di Milano, relatore in un convegno patrocinato dalla Provincia di Lecco sui 150 anni dell'Unità d'Italia, per il medesimo convegno autore di un saggio sul Risorgimento.