Washingoton siede al tavolo di pace israeliani e palestinesi

News

Washingoton siede al tavolo di pace israeliani e palestinesi

Dopo più di tre lunghi anni di attesa, e molte aspettative, i negoziati di pace israelo-palistinesi sono ripresi a Washington. A presiedere l’incontro è il Segretario di Stato americano John Kerry. Per sbloccare il processo di pace sulla trattativa saranno il Ministro della Giustizia di Tel Aviv Tzipi Livni e il responsabile palestinese Saeb Erekat. L’intento dell’incontro sarà quello di sospendere un conflitto lungo sessant’anni: dettato da continui scontri, il futuro di un possibile Stato palestinese, lo statuto di Gerusalemme, le colonie e il destino dei rifugiati. Il tema che al momento sta causando parecchia tensione tra i due popoli è quello della liberazione di cento prigionieri palestinesi (detenuti nelle carceri israeliane) da parte del Governo di Netanyhau. La probabile liberazione ha scatenato numerose proteste a Gerusalemme, seguite da quelle di Ramallah dove molti manifestanti, contrari ai negoziati, si sono scontrati con le forze di sicurezza palestinesi.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche

Loading...