Webcam per PC: come installare correttamente i driver

Guide

Webcam per PC: come installare correttamente i driver

webcam

Breve guida pratica all’installazione dei driver di una webcam per PC.

Molti di noi possediamo un laptop, e generalmente è tramite questo dispositivo che utilizziamo le webcam, per il semplice motivo che tale periferica nei computer portatili è incorporata di serie. Può succedere, tuttavia, che per una serie di motivi si ritenga opportuno collegare una webcam a un PC fisso: opzione che comporta una serie di svantaggi (minore mobilità rispetto al dispositivo mobile), ma anche dei vantaggi (in genere, le webcam esterne e indipendenti sono più performanti). Come per qualsiasi altra periferica, anche una webcam deve essere installata: vale a dire che il PC che la ospiterà deve essere “istruito” su come utilizzarla, mediante l’inclusione nel suo sistema di un pacchetto di dati contenenti le informazioni sul suo funzionamento. A questo “corso di aggiornamento” provvedono i driver, vale a dire dei software che rilasciano nel computer tutte le routine necessarie a definire il funzionamento della periferica.

Spesso – è il caso, ad esempio, degli hard disk esterni – il sistema di autorun provvede automaticamente all’installazione; in altri casi – come nella maggior parte delle stampanti -, la procedura guidata prevede comunque l’intervento dell’utente. Vediamo allora come installare i driver di un piccolo dispositivo di ripresa video sul proprio PC.
Solitamente, i driver sono forniti assieme al prodotto al momento dell’acquisto. Nel caso in cui, invece, ci si trovi in possesso di un dispositivo senza driver (può accadere, specie nel caso di acquisto di un prodotto usato), si può rintracciare quest’ultimo con relativa rapidità, su Internet: basterà infatti digitare su Google marca e modello della webcam per rintracciarne il programma di installazione, quindi effettuare il download dello stesso sul proprio computer. A questo punto, sarà sufficiente procedere all’installazione facendo doppio click sull’eseguibile e seguire le istruzione del wizard con la procedura guidata. Se tutto sarà stato eseguito correttamente, subito dopo l’installazione la webcam sarà da subito utilizzabile.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*