Week end a Lecce: cosa vedere nella Firenze del Sud

Guide

Week end a Lecce: cosa vedere nella Firenze del Sud

Ecco cosa vedere a Lecce durante un week end.

Venerdì:
durante l’era romana, circa 20,000 spettatori riempivano le sedie in legno dell’anfiteatro in quella che è ora Piazza Sant’Oronzo. Oggi i locali tendono a ritrovarsi nella terrazza di Caffè Alvino, nella Piazza Sant’Oronzo, lungo le rovine scavate del passato leccese. Sedersi qui, ordinando un caffè in ghiaccio con latte di mandorla ammirando il Sedile in pietra, una ex costruzione del XVI secolo.

Puoi proseguire vedendo le sculture della Basilica di Santa Croce in Via Umberto, appena a nord della piazza, con migliaia di dettagli finemente lavorati. I leoni, i cavalli, gli angeli e gli uccelli riempiono la facciata della chiesa terminata nel 1695.

Sabato:
nessuna via ha la stravaganza del barocco come Via Libertini. Entra dal cancello nella Basilica di San Giovanni Battista, completata nel 1728, è ricca di dettagli di cherubini, ghirlande e molto altro.

I leccesi amano fare la siesta dalle 14 alle 17, quindi i negozi sono chiusi e le piazze sono vuote.

Prima di partire, non puoi perderti la versione gelato del pasticciotto, un tipico dolce leccese ripieno di crema da assaporare.

Un bicchiere con due gusti costa 2, 50 Euro.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*