WhatsApp, spunte blu: a cosa servono

Attualità

WhatsApp, spunte blu: a cosa servono

Ancora novità nel servizio messaggistica WhatsApp: arrivano le due spunte blu. Qualche giorno fa vi avevamo anticipato la novità dell’introduzione di una terza spunta, che invece non ci sarà. Al suo posto le due spunte blu, attualmente disponibili solo per i messaggi vocali, verranno estese anche per altre tipologie di messaggi. Serviranno, in pratica, come notifiche dei messaggi scritti che vengono letti.

Per sapere se voi già usufruite del servizio di spunte blu, provate ad inviare un messaggio vocale a qualche amico. Appena lui lo ascolterà appariranno le spunte blu in segno di avvenuta notifica. A presto per altre novità firmate WhatsApp!

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche

Loading...