Woodcock, trasferimento a Napoli? COMMENTA  

Woodcock, trasferimento a Napoli? COMMENTA  

Il pm di Potenza “protagonista” dell’inchiesta Vallettopoli, Henry John Woodcock, potrebbe presto arrivare a Napoli per non andarsene più. Woodcock, sostituto procuratore che già lo scorso anno salì agli onori della cronaca per le indagini che portarono in carcere Vittorio Emanuele di Savoia, ha infatti inoltrato al Csm la sua richiesta di trasferimento alla Procura di Napoli. Sua intenzione sembra sia quella di tornare nella città ove, giovanissimo, mosse i primi passi nella magistratura come uditore. Qualche settimana fa era giunta a palazzo dei Marescialli la richiesta del magistrato, in via ordinaria, che indicava come alternativa alla sede partenopea, gli uffici giudiziari di Milano, Palermo, Firenze o Trieste.

La Terza commissione del Csm, competente per i trasferimenti, si occuperà ora della richiesta. Poi, la decisione finale spettera’ al plenum di palazzo dei Marescialli.

Leggi anche

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*