World League: azzurri battuti dalla Polonia, qualificazione a rischio - Notizie.it

World League: azzurri battuti dalla Polonia, qualificazione a rischio

Sport

World League: azzurri battuti dalla Polonia, qualificazione a rischio

La fase iniziale delle Final Six della World League di Rio 2015 era iniziata molto bene per l’Italvolley maschile, con la bella vittoria contro la Serbia, ma, ieri sera, sono arrivati un risultato e una prova che mettono tutto in discussione.

Si era parlato di esame di maturità, per gli azzurri, e l’avversario, la fortissima Polonia, è stato davvero impietoso.

Il ct Mauro Berruto ha confermato la squadra anti Serbia, con Giannelli in palleggio, Vettori opposto, Colaci libero, Birarelli e Mengozzi centrali, Lanza e Massari schiacciatori.

Il primo set inizia malissimo, perché i polacchi raggiungono un vantaggio di 5 a 0, poi uno di 9 a 2. L’Italia prova a reagire, ma c’è poco o nulla da fare, e la frazione si chiude sul 25 a 15.

Nel secondo set, gli azzurri giocano molto meglio, affrontano la Polonia alla pari fino all’ultimo colpo, ma devono comunque arrendersi, peraltro in malo modo, perdendo per 27 a 25 con due ace consecutivi finali avversari.

Bisogna aspettare il terzo set per assistere al vero ritorno dell’Italvolley, con concomitante e inevitabile calo dei polacchi: la frazione finisce 25 a 20 e il match sembra riaprirsi.

Ma è solo un’illusione, perché la Polonia si ritrova subito e va dritta dritta al 3 a 1 finale conquistando il quarto set per 25 a 20.

Ora la qualificazione è appesa a un filo e dipende proprio dalla Polonia, per la quale bisogna fare il tifo perché sconfigga la Serbia.

1 Trackback & Pingback

  1. World League: azzurri battuti dalla Polonia, qualificazione a rischio | Ultime Notizie Blog

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche